Exhibitions

Marcello Reboani – Radici

 

    • Tipologia: Mostra Personale
    • A cura di: Melissa Proietti
    • Periodo: 14 – 27 Maggio 2016
    • Luogo: Palazzo del Tribunale Pontificio , Collevecchio (RT)










    L’Arte nell’Uovo di Pasqua 2016

     

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • A cura di: Sergio Valente
      • Periodo: 22 Marzo 2016
      • Luogo: Accademia Costume & Moda, Roma






    Must Have – Proud to be Italian

    Must Have Proud to be italian

     

    • Tipologia: Mostra Personale
    • A cura di: Melissa Proietti
    • Periodo: 30 gennaio – 15 febbraio 2016
    • Luogo: Grand Hotel Majestic Già Baglioni, Bologna







    • Corruzione Capitale – Roma ai Tempi degli Ingranaggi Lubrificati

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • A cura dell’: Associazione Neworld
      • Periodo: 11 giugno – 5 luglio 2015
      • Luogo: Museo dello Stadio di Domiziano, Roma






      Corporate Art – L’azienda come oggetto d’Arte

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • A cura di: Luca Desiata / pptArt
      • Periodo: 25 Giugno 2015
      • Luogo: GNAM, Galleria Nazionale Arte Moderna, Roma






      Must Have – Proud to be Italian

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Raffaella A. Caruso
      • Da un’idea di: Melissa Proietti
      • Periodo: 29 Maggio – 23 Luglio 2015
      • Luogo: Terrazza Aperol – Milano








      Ladies for Human Rights – Bologna

      Ladies Bologna

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Melissa Proietti
      • Periodo: 19 Febbraio – 15 Marzo 2015
      • Luogo: Palazzo d’Accursio – Bologna




      Ladies for Human Rights – Cortina d’Ampezzo

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Melissa Proietti
      • Periodo: 7 Luglio – 7 Settembre 2014
      • Luogo: Alexander Girardi Hall – Cortina d’Ampezzo




      Pop Up Revolution – Milano

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • A cura di: Umberto Scrocca e Achille Bonito Oliva
      • Periodo: Giugno 2014
      • Luogo: Milano









      Triennale Arti Visive – Roma

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • A cura di: a cura di Daniele Radini Tedeschi
      • Periodo: Giugno 2014
      • Luogo: Università La Sapienza – Roma










      56 Salon d’Art Contemporain de Garches

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • Periodo: Maggio 2014
      • Luogo: Hotel de Ville de Garches- Parigi










      Ladies for Human Rights – Firenze

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Melissa Proietti
      • Periodo: Marzo 2014
      • Luogo: Le Murate – Firenze




      L’arte nell’uovo di Pasqua

      L'Arte Nell'Uovo di Pasqua 2014

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • A cura di: Sergio Valente
      • Periodo: Giovedì 10 Aprile 2014
      • Luogo: Via Borgognona, 38b – Roma




      A Cena con Arte

      A Cena Con Arte

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Mlc Comunicazione e Trustevertastes
      • Periodo: 20 Novembre 2013
      • Luogo: Piazza di Sant’Apollonia, 3 – Roma

      La prima serata organizzata da TRUSTEVERTASTES e MLC COMUNICAZIONE, sarà improntata sulla filosofia pittorica di Marcello Reboani. “ Il Recupero”, peculiarità principale dell’arte dell’artista romano, sarà il tema del primo incontro. Reboani utilizza nei suoi lavori materiali riciclati, legno, alluminio, ferro o vetro, pronti a rinascere in una nuova vita, con nuove forme. Melissa Proietti, curatrice ed ideatrice di numerosi progetti dell’artista romano, ultimamente l’importante “Ladies for Human Rights”, (prestigiosa mostra itinerante realizzata in collaborazione con L’Associazione Robert F.Kennedy Foundation of Europe, inaugurata la scorsa primavera a Firenze e appena presentata a Lecce); ha scelto per il primo incontro di “A Cena con Arte”, una selezione di opere appartenenti al progetto dei “Must Have”. Una serie di lavori che rappresentano gli oggetti “cult” della nostra generazione, rivisitati con lo stile Reboani. Melissa Proietti e Marcello Reboani, hanno accolto con entusiasmo l’idea di condividere un discorso sull’Arte in un contesto inusuale. Uno splendido affaccio su Piazza Santa Maria in Trastevere, dove Paola e Claudio, ispirati dalle opere dell’artista romano, cucineranno all’insegna del “Recupero”.
      Tema della serata, “lo scarto alimentare in cucina”.

      Ladies For Human Rights Lecce

      Ladies For Human Rights Lecce

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Melissa Proietti
      • Periodo: 25 Ottobre -26 Novembre 2013
      • Luogo: MUST – Museo Storico della città di Lecce

      Donne e diritti umani, “Ladies for Human Rights”, mostra personale dell’artista Marcello Reboani, approda a Lecce dal 25 ottobre al Must, il museo storico della città, durante il TEDxLecce. Ideata e curata da Melissa Proietti, in collaborazione con Rfk Center for Justice and Human Rights Europe, la mostra è un percorso di 18 ritratti di figure femminili simbolo internazionale di coraggio, che si sono impegnate nella difesa dei diritti umani e per la tappa leccese si arricchisce del ritratto di Malala Yousafzai, la studentessa pachistana vittima di un attentato per mano talebana che ha appena vinto il premio Sakharov 2013 del Parlamento europeo.

      Pop New Pop for Aids

      PopNewPop for Aids

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • A cura di: Melissa Proietti
      • Periodo: 27-30 Giugno 2013
      • Luogo: La Pelanda – Roma

      Dal 27 al 30 giugno a Roma si terrà la mostra “PopNewPop for Aids”, interamente dedicata all’arte pop nelle sue varie declinazioni e contaminazioni, dal pop americano al surrealismo pop, dal pop ecologico alla street art, organizzata come fundraising in favore di Anlaids Lazio Onlus e dell’Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, e inserita nell’ambito della prima edizione di “Spazio Rosso”.
      L’esposizione, curata e ideata da Melissa Proietti, si svolgerà negli spazi de La Pelanda-Centro di Produzione Culturale di Roma, al Macro Testaccio. Tantissimi gli artisti presenti, di fama nazionale e internazionale, alcuni, non direttamente pop, hanno realizzato per l’iniziativa opere con l’unico comun denominatore del colore, come segno di speranza per la ricerca. Tra le opere in mostra ci saranno quelle di Mia Arauyo, Ferdinando Brachetti Peretti, Maurizio Cannavacciuolo, Colin Christian, Cracking Art Group, Paolo De Cuarto, Francesca Romana Di Nunzio, Pablo Echaurren, Fabio Ferrone Viola, Leonardo Hidalgo, Kwon Kyungyup, Renzo Nucara, Matteo Peretti, Alessandro Pianca, Ludmilla Radchenko, Marcello Reboani, Afarin Sajedi, Alessandro Sansoni, Natalie Shau e Alessio Vidal. “Sono entusiasta di questo progetto e dell’adesione di tanti artisti e personaggi del mondo della cultura, desiderosi di dare il loro contributo in favore della ricerca e della prevenzione”, ha dichiarato la curatrice Proietti.
      “PopNewPop for Aids” si avvale anche di una iniziativa live promossa da Raffaella Caruso: la performance “Street for Aids” degli street artist Gola e Teso che nei quattro giorni della kermesse, personalizzeranno t-shirt che saranno vendute nell’ambito di Spazio Rosso e il cui ricavato andrà in favore di Anlaids Lazio. Inoltre, il red ribbon diventa per la prima volta un multiplo d’autore. Anlaids Lazio ha infatti invitato l’artista Marcello Reboani a reinterpretare il celebre simbolo della ricerca e della lotta all’Aids facendolo diventare il cult object che verrà distribuito durante la manifestazione.

      Ladies For Human Rights

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Melissa Proietti
      • Periodo: Maggio 2013
      • Luogo: Le Murate – Firenze

      Marcello Reboani e tutti noi siamo orgogliosi di inaugurare il progetto “Ladies for Human Rights” il 9 MAGGIO, alle 18.30, presso i nuovi spazi espositivi del RFKennedy Europe, Firenze.
      “Ladies for Human Rights” è un progetto nato da un’idea di Melissa Proietti che parla di ecologia e diritti umani, temi attuali che furono molto cari al Senatore Bob Kennedy.
      Per info:
      Associazione Robert F. Kennedy Foundation of Europe Onlus
      LE MURATE – Via Ghibellina, 12/a – 50122 Firenze www.rfkcenter.org

      Must Have Cortina

      Must_Have_Cortina_d'Ampezzo_Marcello_Reboani

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Melissa Proietti
      • Periodo: Dicembre 2012
      • Luogo: Comun Vecio – Cortina d’Ampezzo

      testi a cura di Giovanna Nuvoletti,Virginia De Simoni,Giulia Rossi,Rossana Soldano con il Patrocinio di Cortina d’Ampezzo
      CLICCA QUI per scaricare il catalogo completo in formato PDF.




      Marilyn Monroe, Tribute to a Female Icon

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • A cura di: Gloria Porcella e Lamberto Petrecca
      • Periodo: Giugno 2012
      • Luogo: Palazzo Wedekind – Roma

      Con una simbolica staffetta Italia-Usa, nelle date che ne segnarono la vita, la Galleria Ca’ d’Oro dedica all’attrice americana la mostra “Marilyn Monroe. Tribute to a female icon”, a cura di Gloria Porcella e Lamberto Petrecca.
      L’esposizione farà prima tappa a Roma, a piazza Colonna nello storico Palazzo Wedekind, per poi volare a Miami, Stati Uniti, nella sede della Galleria Ca’ d’Oro a Coral Gables. Italia e America, dunque, in occasione dell’anniversario della nascita e della morte di Norma Jean Baker, in arte Marilyn Monroe. Il 1 giugno 2012 l’attrice avrebbe compiuto 86 anni, mentre il 5 agosto 2012 si ricordano i cinquant’anni trascorsi dalla sua scomparsa.
      Gloria Porcella e Lamberto Petrecca hanno così scelto i mesi di giugno e agosto per la doppia inaugurazione della mostra.
      Through a symbolic relay with Italy and the U.S., on the dates that marked her life, the Galleria Ca ‘d’Oro dedicated the exhibition “Marilyn Monroe: Tribute to a Female Icon” to the American actress.
      The exhibition’s first stop will be Rome, in the historic Palazzo Wedekind in Piazza Colonna, only a few days after what would have been the stars 86th birthday, then the exposition heads to the Galleria Ca ‘d’Oro in Miami Florida, where the inauguration will be held on the date that marks the fiftieth anniversary of Marilyn’s death.
      For this symbolic reason Gloria Porcella and Lamberto Petrecca have chosen the months of June and August for the double launch for the exhibition.

      L’Arte nell’uovo di Pasqua

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • A cura di: Eduardo Tasca e Simona Gabrielli
      • Periodo: 21 Marzo 2012
      • Luogo: Via Borgognona 38b – Roma

      Opere sul tema dell’uovo e della Pasqua per la solidarietà. E’ questa la mission che si propone l’ormai rinomato “L’arte nell’uovo di Pasqua” ideato da Sergio Valente che ogni anno riunisce associazioni o progetti di ricerca unendo la raccolta fondi al senso artistico e alla creatività di esponenti dell’arte, del design, dello spettacolo e di prestigiose aziende.
      Giunto alla X edizione, “L’arte nell’uovo di Pasqua” sarà inaugurato a Roma il prossimo 21 marzo alle 19.00 presso lo spazio espositivo di via Borgognona 38 B gentilmente concesso dalla famiglia Fendi per l’evento benefico. Alla serata organizzata come sempre da Eduardo Tasca e Simona Gabrielli, parteciperanno gli artisti autori delle 40 opere. Saranno presenti inoltre esponenti della moda dello spettacolo, del design e delle istituzioni.
      Come ogni anno, obiettivo della manifestazione è la raccolta fondi, quest’anno il ricavato andrà a favore di ANLAIDS Lazio per il progetto di informazione e prevenzione su HIV/AIDS/IST in ambito scolastico. Obiettivo del progetto è “ZerO HIV”, il cui fine è ridurre drasticamente le infezioni da HIV attraverso una corretta informazione tra i più giovani per una maggiore prevenzione.
      Questa edizione ha un comitato promotore d’eccezione formato da nomi illustri dell’arte, del design, delle istituzioni, del giornalismo e della ricerca: Fernando Aiuti, Angelo Bucarelli, Cesi Dattoli, Vitaliano de Salazar, Barbara Denipoti Federici, Stefano Dominella, Jonathan Doria Pamphilj, Paola Fendi, Anna Fendi, Franca Fendi, Alda Fendi, Maurizio Flammini, Maria Pia Garavaglia, Antonio Gavazzeni, Massimo Ghenzer, Gianfranco Gianello, Gianni Letta, Cinzia Malvini, Ettore Mocchetti, Candida Morvillo, Giusto Puri Purini, Norberto Salza, Maria Teresa Venturini Fendi. Anche quest’anno sarà presente in veste di madrina della manifestazione, come già nelle ultime tre edizioni Edwige Fenech, molto sensibile alle tematiche sociali e grande estimatrice ed attenta osservatrice del mondo dell’arte.
      Un appuntamento con l’estro creativo di artisti, pittori, scultori e designer raccolti in una suggestiva mostra allestita dal 22 al 25 marzo in via Borgognona 38 B.

      Must Have

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Melissa Proietti
      • Periodo: 2 Dicembre 2011 – 30 Gennaio 2012
      • Luogo: Gallerie La Nuvola – Roma

      Si inaugura venerdì 2 dicembre, alle ore 18.00, nei prestigiosi spazi espositivi della Galleria La Nuvola di Fabio Falsaperla e Nicoletta Maria Gargari, la mostra ‘Must Have’ di Marcello Reboani, a cura di Melissa Proietti.
      Una trentina di opere raffiguranti i must have di style: i capi da avere a tutti i costi, gli accessori irrinunciabili, le borse e le scarpe cult. Energia e metamorfosi dei materiali, i materiali quotidiani delle opere si contrappongono a quelli ‘ricchi’ della società dei costumi, auspicando una perfetta fusione tra arte e vita.
      Reboani tocca la scultura in termini provocatori, opere che meglio si possono definire con il termine assemblage, coniato proprio per definire queste operazioni di collage tridimensionale.
      Sotto la patina luccicante e glamour degli oggetti icona, materializzati in chiave pop, appare il suo universo materiale, realizzato rigorosamente con materiali di recupero. Opere in tecnica mista, stratificazioni, tavole in legno sovrapposte e mescolate ad alluminio, rame, acciaio, vetro e piombo.
      E ancora in mostra una produzione inedita di carte geografiche, planisferi in tecnica mista, arcipelaghi e isole visitate dall’artista.

      C’era una Volta…

      C'era Una Volta

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • A cura di: Valeria Arnaldi
      • Periodo: 17 Dicembre – 22 Gennaio
      • Luogo: Macro Testaccio, Roma

      Marcello Reboani ama le icone e tutto ciò che, nato come effimero o comunque senza promesse di eternità, finisce poi, per i misteri del mercato, per diventare un oggetto senza tempo, e sopratutto, senza scadenza. Dai Ray-Ban alla Birkin di Hermes, dalle Blahnik alla Cadillac, dalla Nikon ai Levis. Insomma, dallo Xanax al Che Guevara. Nel caso delle fiabe, le icone davvero non mancano e Reboani ci gioca, attualizzandole, però, per farle diventare oggetti di culto, uscendo dalla tradizione per entrare nel campo della moda. Se questa è la filosofia di un’immortalità da consumare, al di là della mortalità del consumo, non stupisce che la prima icona sia il Piccolo Principe, estrapolato dal contesto fantastico del romanzo per diventare simbolo letterario e grafico di uno status intellettualoide, che impone il ritorno al fanciullino come poesia e profondità dell’essere. Qui non c’è il piccolo esploratore di Saint-Exupèry, ma qualcosa di diverso e non meno forte. La sua immagine che, nei decenni, si è moltiplicata su oggetti e realtà differente, fino a uscire dalla letteratura per farsi mera estetica. Icona per icona, il gioco della moltiplicazione e diffusione continua a coinvolgere l’idea del gruppo. Gruppo che è massa che consacra e massa che è consacrata. La fiaba del passato lascia il posto alla modernità di disegni tutti da inventare e animare. Sono gli anni Settanta dei Barbapapà, famiglia di zucchero filato – dal nome francese del dolce nasce quello dei personaggi – capace di diventare ciò che vuole, in ogni occasione, e scoprirsi realmente utile nell’elasticità e duttilità dell’informe, l’indefinito che ha come esoscheletro virtuale una gabbia di valori – più o meno effimeri – chiari, dalla vanità di Barbabella ai muscoli di Barbaforte, dall’amore per la musica di Barbalalla a quello per la pittura di Barbabarba, dalla passione per la di Barbottina a quella per gli animali di Barbazoo, fino al piacere di scienza e invenzione di Barbabravo. Ecco il segreto dell’icona: cuore dell’intera famiglia è l’arte, nella sua difesa, promozione e divulgazione. Impossibile non tributarle un monumento di pensiero, con un pizzico di vanità. D’autore e osservatore.

      Sottoterra

      • Tipologia: Mostra Collettiva
      • A cura di: Matteo Peretti e Barbara Martusciello
      • Anno: 21 Aprile – 14 Maggio 2006






      Marcello Reboani – Personale

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Melissa Proietti
      • Anno: 2006




      Damn…

      Damn

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Melissa Proietti e Floriana Tondinelli
      • Anno: 2005










      No Ordinary People

      NoOrdinary_front

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Melissa Proietti e Floriana Tondinelli
      • Luogo: Ristorante dal Bolognese
      • Anno: 2004









      In Materia Stat Veritas

      In_Materia_Stat_Veritas

      • Tipologia: Mostra Personale
      • A cura di: Melissa Proietti
      • Anno: 2001